Liberiamo una ricetta: crespelle veg

Standard

Siamo vegetariani da qualche anno ormai, e per ora lo è anche il nostro bimbo. Ci sono tante ragioni politiche, etiche, ambientale e di salute per cui pensiamo che questa sia la scelta migliore per noi.

C’è chi pensa che sbagliamo a “imporre” questa scelta a nostro figlio, mentre per noi è semplicemente normale che un figlio condivida le abitudini alimentari della sua famiglia. Non pensiamo di mettergli divieti, quando crescerà se sarà curioso di mangiare la carne lo potrà fare (magari non a casa).

Ovviamente cercheremo di spiegargli perché pensiamo sia giusto essere vegetariani. Più di tante parole però, speriamo che conti il fatto che dividiamo la nostra vita e la nostra casa con 5 altri animali, Dougal, Giulietta, Amleto, Momo e Salvia (cani gatto e pecore). Tutti i giorni parliamo con loro, ci giochiamo, cerchiamo di capire le loro esigenze e il loro carattere.

Crescendo con loro penso che il nostro bimbo non potrà mai pensare che quella che ha davanti è un pezzo di carne e basta, ma saprà che è ciò che resta di un individuo, con la sua storia, le sue esperienze, le sue gioie e, perché no, le sue speranze.

family23

Per le crespelle

70 g farina 0

50 g farina di ceci

200 ml latte di soia

olio e sale qb

Mescolare le farine e il sale, aggiungere il  latte e l’olio e amalgamare il tutto. Cuocere le crespelle in padella con circa un mestolo di impasto ciascuna (più o meno ne vengono 5).

Per il sugo

Chiedere la collaborazione di un assistente che prepari un classico sugo al pomodoro, magari con aggiunta di qualche verdurina sostanziosa in più come finocchi e carote.

Per la besciamella veg

olio di semi di girasole

farina di ceci

brodo

noce moscata

Scaldare l’olio e aggiungere poco a poco la farina mescolando. Quando avete ottenuto un composto abbastanza solido aggiungete a poco a poco il brodo continuando a mescolare fino a che avete raggiunta la consistenza desiderata. Aggiungete noce moscata e fate cuocere 10 minuti circa.

Parmavegano

3 cucchiai mandorle

2 cucchiai semi di girasole

2 cucchiai semi di sesamo

2 cucchiai semi di lino

2 cucchiai lievito alimentare in scaglie

Mescolare tutto e tritare.

Crespelle veg

Mettete le crespelle una a una nella teglia, riempite ciascuna con 2 cucchiai di sugo e due di besciamella, chiudete e affiancatele una a una. Ricoprite con il sugo e la besciamella avanzata e spolverate tutto con il parmavegano e un filo d’olio. Passate in forno sotto al grill qualche minuto.

teglia

“Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web”. Poi inserire il link del post in questa pagina: http://www.mammafelice.it/2014/01/30/liberiamo-una-ricetta-edizione-2014/.

Annunci

»

  1. Condivido i tuoi pensieri sulle scelta vegetariana, anzi vegana per i propri figli… quello che spesso mi lascia perplessa è quando mi dicono che la mia sarebbe una imposizione: penso che qualunque sia lo stile alimentare ( e non solo ) di una famiglia in ogni caso è “imposto” nel senso di non scelto ai propri figli e in ogni caso da adulti potranno logicamente fare le loro scelte.
    Le crespelle sembrano ottime! HAi fatto venire l’acquolina alla mia bimba più grande che adesso vuole che gliele prepari per domani! 😉

    • Eh se ti adegui a quello che fanno gli altri è normale, se scegli di testa tua è una forzatura.
      Le crespelle devo dire che sono buone, poi sicuramente tu che sei una cuoca più brava di me con il tuo tocco le farai ancora meglio!!

  2. trovo che il vostro mondo sia meraviglioso ed esemplare! siete tutti radiosi, mi piacerebbe assomigliarvi un po’.. spero di costruire una famiglia “allargata” come la vostra in un futuro, è un sogno che voglio realizzare!
    p.s. sono di cernusco L., siamo vicini 😉

    • Grazie mille, in realtà la nostra famiglia è fatta anche di precari equilibri, per es. tra le pecore e i cani che ancora non sono molto amici. Ho fatto un giro sul tuo blog, molto molto interessante, visto che siamo anche vicine prima o poi ci incontreremo allora!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...